Trovare lavoro e avere successo? 6 consigli dedicati ai giovani

Affermarsi nel mondo del lavoro è una delle cose più importanti nella vita di ognuno di noi. Mai come oggi è importante iniziare da subito nel modo giusto per trovare lavoro e garantirsi una carriera di successo e soddisfazioni. Vogliamo dare ai giovani, ma non solo, 6 utili consigli per essere vincenti sul lavoro.

1.Specializzati

Soprattutto in un momento di crisi le aziende che vogliono rimanere competitive sono alla disperata ricerca di persone altamente qualificate. Non è facile trovare le persone giuste da assumere, e avere competenze specifiche può fare la differenza.

Se non ami lo studio non preoccuparti: non è necessario avere lauree specialistiche, MBA, o titoli di studio altisonanti. Puoi seguire corsi di formazione (anche online), leggere un libro su una materia di tuo interesse, o imparare da autodidatta nella modalità learning-by-doing (imparare facendo e sperimentando).

Scegli qualcosa che ti piace. La competenza è importante, ma è la passione a fare la differenza tra “fare le cose bene” e “fare le cose meglio”. Tutto ti sembrerà più facile e affronterai le sfide con sicurezza.

Concentra le tue energie su temi legati ai settori che sono in forte espansione come il mondo digitale, il bio, il wellness, la domotica e la telematica. Avrai meno concorrenza in fase di assunzione e farai carriera in fretta.

2.Prenditi cura di te stesso

Un’immagine positiva di te può portare benefici anche alla tua carriera: ti farà apparire vincente, e le aziende vogliono persone vincenti. Non è necessario essere belli, ma è fondamentale offrire una bella immagine di sé stessi.
Fai sport, segui una dieta sana, vai a dormire presto. Ti sentirai in forma e pieno di energie, e anche gli altri lo percepiranno.
Prenditi una vacanza e rilassati quando ti senti stanco o stressato.

Cura il tuo stile e l’abbigliamento senza essere appariscente. Non servono vestiti di marca ma devi restare al passo con la moda. Evita gli abiti usurati o che non vestono bene sul tuo fisico. E ricorda che ogni organizzazione ha il suo dress-code: presentarsi in jeans e t-shirt ad un colloquio in una compagnia di assicurazioni probabilmente non ti farà fare una bella figura, ma anche indossare giacca e cravatta nelle sedi di Google non è una buona idea.

Infine anche quando “scendi a portare la spazzatura” mantieni un aspetto dignitoso, non sai mai chi potresti incontrare.

Curare te stesso ti farà anche sentire più sicuro per affrontare con ottimismo tutte le sfide, lavorative e non.

3.Costruisci il tuo network e il tuo social network

Qualsiasi sia il lavoro che vuoi fare non sarà sufficiente un buon colloquio. La reputazione è importante. Le aziende si informeranno sul tuo conto prima di assumerti, attraverso contatti comuni e sui social network.

Fai nuove amicizie, possibilmente ben inserite nel mondo del lavoro e a livello sociale. Fare del volontariato o frequentare dei centri sportivi e ricreativi potrebbe essere un buon inizio. Evita le conoscenze al bar, night club e discoteche.

Fai sapere a tutti cosa sai fare, ma in modo discreto e senza auto-celebrarti. Dimostrati serio ed affidabile. Se ti chiedono un favore accetta di svolgerlo con responsabilità e senza chiedere soldi in cambio.

Apri un profilo sui social network ma ricorda che ciò che appare di te sui social network è la trasposizione di chi sei nella vita reale, ed è molto difficile avere il controllo su ciò che pubblicano gli altri sul tuo conto: una foto di te ubriaco durante una notte brava può avere effetti deleteri.

Inoltre seleziona le tue amicizie online, non pubblicare foto compromettenti o post indecenti, razzisti o sessisti. Non affrontare tematiche politiche o religiose, a meno che non sia ciò di cui ti occupi. Se seguirai questi semplici suggerimenti la tua reputazione crescerà e ne beneficerai sia nel lavoro che nella vita.

4. Inizia da giovane

Inserisciti nel mondo del lavoro in “tenera età”, con piccoli lavori occasionali o stagionali e otterrai effetti molto positivi quando sarai alla ricerca di un’occupazione stabile.
Non importa quali lavori hai svolto. Fai tutto ciò che avrai l’opportunità di fare: lavapiatti, operaio, netturbino, agricoltore, barista…

Esistono tantissime app per trovare piccoli lavori vicino a te. Gogojobo è una di queste.

Arricchirai il tuo curriculum e eviterai di presentarti ad un colloquio di lavoro “a mani vuote”. Le aziende apprezzeranno la tua buona volontà. Inoltre avrai già un’infarinatura di come funzionano le organizzazioni aziendali e saprai relazionarti con i tuoi colleghi già da subito nel modo corretto.

5. Sii flessibile e pronto al cambiamento

Il mondo del lavoro oggi richiede estrema flessibilità. Tieniti pronto ad adeguare le tue competenze alle necessità dell’azienda per cui lavori o lavorerai.

Evita frasi del tipo: “non lo so fare”, “non è di mia competenza” o “il mio inquadramento non lo prevede”. Accetta le sfide e le nuove mansioni anche quando non c’è un ritorno economico immediato. E se non sai fare qualcosa comunicalo con trasparenza e impegnati ad impararlo in fretta.

Studia, studia e studia. Il mondo cambia in fretta e tu devi essere sempre aggiornato sulle ultime novità del tuo settore. Segui corsi di aggiornamento e documentati online.

Sii pronto ad affrontare un cambio di città e di vita se serve. Non è detto che troverai il lavoro dei tuoi sogni sotto casa, e scoprire posti nuovi può essere anche un’esperienza affascinante. Affronta la vita con ottimismo e a mente aperta e non avrei paura del cambiamento. E poi al giorno d’oggi con pochi soldi e in poco tempo puoi tornare “a casa” con estrema facilità.

6. Usa lo storytelling

Saperti raccontare nel modo giusto ti permette di vendere meglio le tue competenze e il tuo lavoro. Studia le tecniche di “storytelling”: significa raccontare le cose in modo persuasivo ed accattivante per coinvolgere e non annoiare chi ti sta ascoltando. Online trovi molte risorse che spiegano come attuarlo al meglio.

Usa il potere evocativo del racconto e frasi che generano emozioni per lasciare un ricordo positivo di te e impressionare il tuo interlocutore. Diventerai irresistibile agli occhi di ogni capo, che non vedrà l’ora di averti nel suo team.